• Tempo di lettura:2Minuti

Nicola Dominguez, centrocampista del Bologna, sta realizzando ottime cose in questa stagione. In 22 presenze in Serie A ha realizzato 3 assist e ha una media di presenze dal primo minuto del 65%. Un buon giocatore che sta attirando le attenzioni di vari club come l’Atletico Madrid. La prossima partita che il Bologna affronterà sarà la Juventus di Dybala, grande amico del calciatore dei felsinei. Nicola Dominguez ha parlato a La Gazzetta dello Sport, come ha riportato anche Alfredo Pedullà dell’addio di Dybala dalla Juventus: Sabato rivedrò Dybala? Giocatore super, non so perché la Juve lo lasci andare, spero di rivederlo in nazionale come il mio amico Lautaro per poi vincere il Mondiale, il sogno di tutti.”Dominguez ha poi ringraziato i consigli che di Sinisa Mihajlovic in questi anni a Bologna: “cosa ho appreso da Mihajlovic? Sul campo, l’aggressione immediata e l’attenzione alla fase difensiva. Umanamente il non mollare mai, nemmeno di un centimetro come dice lui. Mihajlovic è sempre con noi, in un modo o nell’altro: e anche in questo è un esempio. Penso al Bologna, ho la testa qui: voglio crescere in questo club e poi vedremo. Un messaggio per il mister? Vincerà anche questa volta: davanti a una volontà così e a un messaggio del genere puoi e devi solo dare tutto“.