• Tempo di lettura:3Minuti

A quindici giorni dai sorteggi della prossima Serie A, DAZN ha annunciato i nuovi piani di abbonamento per la stagione 2022/23, attivabili dal 2 agosto e che daranno la possibilità ai tifosi di scegliere cosa vedere, sfogliando il catalogo di eventi e contenuti sportivi sia live che on demand, disponibili in streaming. Come anticipato nei mesi scorsi, la piattaforma ha deciso di offrire due tipologie di sottoscrizione per gli utenti, che prevedono costi e funzionalità diverse. Si tratta del Piano Standard e Piano Plus.

Piano Standard

Chi opta per l’abbonamento Standard dovrà pagare 29,99 euro al mese e avrà la possibilità di vedere in contemporanea eventi live o contenuti on demand su due dispositivi registrati. A un’eccezione però: i due devices devono essere connessi alla rete internet della stessa abitazione. In questo modo due persone, una connessa alla smart tv e una tramite smartphone, possono guardare ciò che vogliono nello stesso momento e nella stessa casa. Si possono registrare fino a due dispostivi sull’App DAZN e sarà possibile utilizzarla anche in mobilità ma solo per un dispositivo.

Piano Plus

Novità della prossima stagione sarà invece l’abbonamento Plus che consente di guardare in contemporanea su due dispositivi fra quelli registrati anche se connessi da due reti internet diverse. A differenza del Piano Standard, la piattaforma può essere usata da due persone che condividono l’account ma con reti internet differenti. Questa tipologia di abbonamento permette di registrare fino a sei dispositivi sull’app DAZN e la contemporaneità nella visione sarà possibile anche in mobilità.

Le parole di Stefano Azzi, CEO di DAZN Italia

Abbiamo arricchito l’offerta editoriale portando in piattaforma tutta la Serie A TIM, tutta la Serie BKT, LaLiga spagnola in esclusiva. Tutta l’Europa League, il meglio della Conference League e diverse competizioni calcistiche internazionali. A questi si aggiungono anche le partite in esclusiva della UEFA Women’s Champions League, i canali tematici di Juventus, FC Internazionale e AC Milan. La RedBull TV, Eurosport 1HD e 2HD come il tennis, i programmi di approfondimento come Sunday Night Square e SuperTele. Oltre alla ricca copertura assicurata dai contenuti on demand presenti in app, perché le emozioni dello sport vivono anche fuori dai campi di gioco. Il piano degli abbonamenti proposto per la prossima stagione riflette il valore degli eventi sportivi che trasmettiamo in diretta in Italia, il valore del prodotto Serie A TIM e della nostra proposta editoriale. Una nuova offerta che abbiamo sviluppato per continuare a investire in Italia e portare ulteriore valore e qualità ai nostri clienti“.