La Lazio va in “dolce” trasferta a Bologna dove, nelle ultime nove uscite, ha perso una sola volta ed è uscita imbattuta nelle altre otto (4 vittorie e 4 pareggi). Sarri dovrà fare i conti con l’assenza di Immobile, indisponibile anche in Nazionale, mentre ritroverà chi si è riposato in Europa League.

Pepe Reina ritroverà la titolarità in porta al posto di Strakosha mentre la linea difensiva sarà composta da Luiz Felipe e Acerbi. A destra Marusic riprenderà il suo posto relegando Lazzari in panchina, mentre a sinistra è confermato Hysaj. Il centrocampo, nonostante gli acciacchi di Milinkovic, dovrebbe essere quello titolare con il serbo accanto a Leiva e Luis Alberto. Per Sarri i dubbi maggiori saranno davanti: potrebbe giocare Muriqi titolare oppure Pedro “alla Mertens” con Moro esterno destro, con Felipe Anderson unica certezza.

Il Bologna ha bisogno di punti e il ritiro di Mihajlovic sembra essere l’ultima carta giocata dal tecnico per riprendere in mano lo spogliatoio. Il 3-4-2-1 preverà n porta il polacco Skorupski che sarà regolarmente al suo posto, mentre i tre difensori saranno Bonifazi, Guy Medel arretrato sulla linea e Theate. Il centrocampo sarà composto da Dominguez e Svanberg in mediana con l’ex De Silvestri a destra e Hickey sul lato opposto. Sulla trequarti saranno liberi di muoversi Soriano e Barrow che agiranno dietro l’imprescindibile Arnautovic.

PROBABILI FORMAZIONI BOLOGNA-LAZIO

BOLOGNA (3-4-2-1): Skorupski; Bonifazi, Medel, Theate; De Silvestri, Dominguez, Svanberg, Hickey; Soriano, Barrow; Arnautovic. A disp.: Bardi, Bagnolini, Binks, Soumaoro, Mbaye, Vignato, Cangiano, Sansone, Orsolini, Skov Olsen, Van Hooijdonk, Santander. All.: Mihajlovic.

LAZIO (4-3-3): Reina; Marusic, Luiz Felipe, Acerbi, Hysaj; Milinkovic, Leiva, Luis Alberto; Felipe Anderson, Pedro, Moro. A disp.: Strakosha, Adamonis, Lazzari, Patric, Radu, Cataldi, Escalante, Akpa Akpro, A. Anderson, Basic, Muriqi, Romero. All.: Sarri

DOVE VEDERLA

La partita comincerà al Dall’Ara alle ore 12.30 e sarà visibile sia su Sky che su Dazn. In tv sarà possibile vederla attraverso i due canali Sky dedicati, mentre in streaming sarà disponibile su Sky Go, Now Tv e Dazn su tutte le piattaforme che supportano le seguenti app.

Seguici anche su Per Sempre News!