• Tempo di lettura:2Minuti

Il Cagliari si giocherà una grande fetta salvezza contro l’Inter, ma sa che il destino è nelle mani della Salernitana. Se la squadra campana riuscirà a vincere contro l’Empoli nell’anticipo di questa giornata di Serie A. Il club sardo ha un solo risultato, vincere e poi giocarsi il tutto nell’ultima giornata contro il Venezia. Sarà una partita difficile per il Cagliari dato che l’Inter dovrà vincere per mantenere aperte le possibilità di vittoria dello scudetto. Una partita molto complicata che potrebbe comportare un risultato deludente per una delle due (o entrambi in caso di pareggio).

Foto Twitter account #WeStandForPeac

In conferenza stampa, mister Agostini, come ha riportato Cagliarinews24, ha analizzato la sfida all’Inter: “abbiamo lavorato su alcune cose. Manca un allenamento, vediamo un po’ quella che poi sarà la mia decisione. Lo vedrete domenica. A livello psicologico ho visto un gruppo diverso. I ragazzi hanno consapevolezza, sanno che la situazione non è facile ma la stanno affrontando nella maniera giusta. Dobbiamo andare e mettere tutto quello che abbiamo in campo. Tra quelle più belle c’è quella di tornare davanti a questi tifosi, i miei tifosi. Da questo punto di vista sarà una cosa straordinaria per me. La situazione è complicata ma noi ci metteremo tutto quello che abbiamo a disposizione per fare il meglio possibile e per uscirne a testa alta. È l’unica strada, è quello che dobbiamo fare”.