• Tempo di lettura:1Minuto

Stefano Sensi ha lasciato il ritiro della Nazionale per un problema muscolare. Prima di tornare a Milano il centrocampista dell’Inter ha scritto sui social: “Sto bene ragazzi, non ho nulla”. 

Secondo indiscrezioni, il CT Roberto Mancini si sarebbe infuriato per l’atteggiamento del giocatore. Addirittura, secondo il Corriere della Sera, Sensi sarebbe a rischio per le partite di Nations League. Mancini si è trincerato dietro un “Non ho letto nulla”.

Poiché l’ex Sassuolo sarebbe stato titolare in Italia-Lituania, va da sé pensare che un finto infortunio sarebbe andato contro i suoi interessi. Naturalmente è risaputo che nelle nazionali pullulano gli infortuni diplomatici. Il caso di Stefano Sensi è diverso.

Quale migliore occasione di giocare titolare in una gara di qualificazioni agli Europei? Jorginho avrebbe naturalmente riposato. A quel punto il calciatore dell’Inter avrebbe preso il suo posto. Il “Non ho nulla” è stato quindi un posto per rassicurare i tifosi sull’entità del problema fisico. Più probabile che il ragazzo non abbia voluto rischiare, vista la grande tendenza ad infortunarsi. In questo caso era semplicemente preoccupato che il problema si fosse acuito.