• Tempo di lettura:2Minuti

Sta per prendere il via il campionato più bello e ricco al mondo: la Premier League. Uno spettro che è stato assegnato alla Serie A per tanti anni. Il nostro campionato è lontano dai fasti di un tempo mentre la Premiership ha raccolto i frutti di una semina perfetta.

Si riparte con il Manchester City favorito per difendere il titolo. Liverpool e Chelsea le rivali più accreditate. Enorme attesa per il Manchester United di Ten Hag. Le altre due big, Arsenal e Tottenham, non staranno a guardare.

Ecco come giocherebbero le sei squadre principali. Naturalmente manca ancora tantissimo alla fine del mercato. Un mercato dove i club di Premier League promettono ancora colpi scoppiettanti.

MANCHESTER CITY

Ederson; Walker, Ruben Dias, Laporte, Cancelo; Bernardo Silva, PHILLIPS (Rodri), De Bruyne; Mahrez, HAALAND, Foden (Grealish). All. Pep Guardiola.

LIVERPOOL

Alisson; Alexander-Arnold, Matip, Van Dijk, Robertson; Thiago, Fabinho, Henderson; Salah, DARWIN, Luis Diaz (Diogo Jota). All. Jurgen Klopp.

CHELSEA

Mendy; Azpilicueta, Thiago Silva, KOULIBALY; James, Kante, Jorginho, CUCURELLA; Mount, STERLING; Havertz. All. Thomas Tuchel.

TOTTENHAM

Lloris; Romero, Dier, LENGLET; Emerson Royal, BISSOUMA, Bentancur, PERISIC; RICHARLISON, Son; Kane. All. Antonio Conte.

MANCHESTER UNITED

De Gea; Dalot, LISANDRO MARTINEZ, Varane, Shaw; Bruno Fernandes, Fred, ERIKSEN; Sancho, Cristiano Ronaldo, Rashford. All. ERIK TEN HAG.

ARSENAL

Ramsdale; Tomiyasu, White, Gabriel, ZINCHENKO; Partey (Xhaka); Saka, FABIO VIEIRA, Odegaard, Martinelli; GABRIEL JESUS. All. Mikel Arteta.