• Tempo di lettura:2Minuti

Si sta parlando di un ingresso dell’uomo più ricco di Cina, Jack Ma, nell’Inter. Riportiamo quanto scritto dall’account Twitter L’Orologio Pensante:

“Proviamo a fare chiarezza sul rapporto lavorativo fra Jack Ma e il suo fondo Yunfeng Capital con il gruppo Suning. Le partnership sono documentate nel passato, ma ovviamente il clamore mediatico delle ultime ore è tutto da verificare e considerare con il giusto riserbo”.

“2015 • Alibaba acquista il 19,99% delle azioni di Suning per 4.6 miliardi di dollari iniziando una collaborazione vera e propria sul piano lavorativo fra Ma e Zhang”.

“Yunfeng Financial (YFF) – in cui non compare Jack Ma nell’organigramma, ma di cui è comunque co-fondatore – sito ad Hong Kong stringe legami con banche d’affari di Hong Kong all’interno di progetti di media, su tutti Media Asia Group Holdings Ltd di cui ha il 9,37%”.

“2017 • Suning Finance (branca finanziaria del gruppo) raccoglie fondi da 15 investitori capitanati dal Yufeng Capital per un totale di 814M$”.

“2018 • 2 aprile: YFC investe 300M$ in Suning Sports per comprare diritti televisivi • 30 maggio: Alibaba aumenta dello 0,51% la propria quota azionaria in Suning per 1.5 billions of $”.

“• 20 luglio [Reuters]: salgono a 600M$ i fondi stanziarti da Suning Sports, YFC e Goldman Sachs facendo aumentare il valore del gruppo sino a 2.6 miliardi di $. Collateralmente all’affare Suning Sports sigla una partnership con Youku – di proprietà del gruppo Alibaba”.

“• 23 luglio: Suning investe insieme ad altri 50 imprenditori, nel Fondo YunFeng III per una cifra non superiore ai 210M $ • Gennaio 2019: la borsa di Shenzhen annuncia che Suning investirà nel Fondo YunFeng IV”.

“Questa non è una prova circa l’effettivo coinvolgimento di Jack Ma, ma solo una spiegazione dei rapporti pregressi fra i due che proseguono da anni. Il fondo potrebbe (condizionale obbligatorio) servire a Suning per acquisire le quote di Thohir mantenendo stabilità nel CdA”.