• Tempo di lettura:3Minuti

Il girone di andata della Serie A Femminile Timvision si è concluso la settimana scorsa e sembra che ci siano già i primi verdetti: se la lotta per il secondo posto vede impegnate ben quattro squadre (Roma, Sassuolo, Inter e Milan), la capolista Juventus è in fuga, a +8 dalla seconda classificata. Sul fondo della classifica, la situazione per Napoli, Lazio e Hellas Verona si fa sempre più critica, con l’Empoli quartultimo distante cinque punti dalle partenopee terzultime.

La prima giornata del girone di ritorno andrà in scena a metà gennaio e promette sfide ad alto tasso di furore agonistico.

Pomigliano – Juventus

A Pomigliano D’Arco (NA), le padrone di casa campane ospitano la capolista, che cercherà di continuare la propria corsa verso lo scudetto strappando tre punti da un campo insidioso. Il Pomigliano, ottavo in classifica, è rimasto orfano del portiere Federica Russo, tutelandosi tra i pali con l’innesto di Anna Buhigas, estremo difensore spagnolo dal Vllaznia: sarà inoltre assente Giuseppina Moraca, squalificata per tre giornate in seguito al rosso rimediato nel derby contro il Napoli. La partita sarà visibile su Timvision.

Fiorentina – Sassuolo

La Fiorentina, reduce da un sofferto pareggio nel derby contro l’Empoli, è in cerca di riscatto contro la corazzata Sassuolo, al momento terzo in classifica ma con gli stessi punti della Roma seconda. Il Sassuolo, eliminato dalla Coppa Italia dal Como in virtù della differenza reti, cercherà l’immediata reazione per continuare a inseguire il secondo posto. La partita sarà visibile su Timvision.

Sampdoria – Lazio

È una sfida dal sapore della salvezza per la Lazio, un’occasione per la Sampdoria per scalare ancora di più la classifica: le blucerchiate, al sesto posto in classifica, sono reduci dalla convincente vittoria ai danni di un sempre più disperato Verona. Le biancocelesti, penultime, distano a quattro punti dal Napoli terzultimo e tenteranno di avvicinarsi alla diretta concorrente per la salvezza. La partita sarà visibile su Timvision.

Inter – Napoli

Il Napoli tenta l’impresa in casa di un’Inter che, sotto la guida di Rita Guarino, è diventata in poco tempo una delle squadre più forti del campionato. Le nerazzurre, distanti soli tre punti dal secondo posto, cercheranno di dare continuità al loro inarrestabile processo di crescita: le partenopee, fresche di addio di Capitanelli e di innesto di Pinna, per contro cercheranno di togliersi dalla zona più calda e di agganciare l’Empoli, ultima squadra in classifica al momento matematicamente salva. La partita sarà visibile su Timvision.

Hellas Verona – Milan

Forse è l’ultimo treno per la salvezza per le scaligere allenate da Matteo Pachera: il Verona arriva da un filotto di sette sconfitte consecutive e dovrà ancora affidarsi alla sua unica marcatrice in stagione, la panamense classe 2000 Lineth Cedeño. Il Milan, quinto in classifica ma distante soli tre punti dal secondo posto, cercherà di uscire dalla sua crisi, scoppiata tanto dentro quanto fuori dal rettangolo di gioco. La partita sarà visibile su Timvision.

Roma – Empoli Ladies

La Roma in casa accoglie l’Empoli per cementificare la seconda posizione in classifica e, al contempo, tentare di staccare il Sassuolo: le giallorosse, fresche di aggiunta nella rosa dell’attaccante norvegese Emilie Haavi, si troveranno di fronte un Empoli sempre agguerrito, che cercherà di allontanarsi ancora di più dal Napoli, al momento a -5 dalle toscane. La partita sarà visibile su Timvision.

La classifica, provvisoria, è la seguente:

Juventus 33 punti

Roma 25

Sassuolo 25

Inter 22

Milan 22

Sampdoria 16

Fiorentina 13

Pomigliano 13

Empoli 12

Napoli 7

Lazio 3

Hellas Verona 1

Seguici anche su www.calciofemminileitalia.it