• Tempo di lettura:1Minuto

Dopo l’annuncio dell’esonero di Alessandro Pistolesi, avvenuto nella serata di ieri, il Napoli femminile ha reso noto in un successivo comunicato ufficiale i nomi di chi prenderà il posto del tecnico toscano: la panchina partenopea é stata affidata a una leggenda del calcio femminile italiano, ex allenatrice in seconda di quella che fu la Prima Squadra della Florentia San Gimignano, signora Giulia Domenichetti.

La coach marchigiana, classe 1984, è stata una calciatrice della Nazionale, sia di calcio a 11 (ottantasette presenze con tre partecipazioni agli Europei) che di Futsal, ed ha giocato tredici stagioni in A per poi concludere la carriera con la Florentia San Gimignano, società con la quale ha iniziato la nuova avventura in panchina guidando la Prima Squadra nelle ultime due passate stagioni in massima serie.

Insieme a lei, il presidente Raffaele Carlino ha deciso di ingaggiare anche l’ex mister della Primavera della Florentia San Gimignano (con la quale nella passata stagione ha raggiunto le Final Four per lo Scudetto), signor Roberto Castorina. I due saranno coadiuvati dal preparatore atletico Giuseppe Migliucci, “promosso” dalla formazione Primavera e dai confermati Carmelo Roselli, preparatore dei portieri, e Laura Brambilla, match analyst.

Seguici anche su www.calciofemminileitalia.it