• Tempo di lettura:2Minuti

L’Aston Villa sul suo sito ufficiale ha annunciato la positività di Steven Gerrard. Il mister della squadra inglese dovrà saltare le prossime due partite di Premier League, ovvero contro il Chelsea e contro il Leeds del 28 dicembre. Il manager ex stella del Liverpool ha il Covid-19 ed è in isolamento. I The Villans per queste due partite avranno Gary McAllister in panchina. Questo annuncio da parte dell’Aston Villa è solo uno dei tanti casi che la Pandemia ha colpito il calcio inglese. Infatti molte squadre hanno dovuto saltare partite a causa dei molteplici casi di Covid19.

L’Aston Villa può confermare che il capo allenatore Steven Gerrard non sarà in grado di partecipare alle nostre prossime due partite di Premier League con Chelsea e Leeds United poiché sarà in isolamento dopo essere risultato positivo al COVID-19″, si legge sul sito ufficiale del club.

Nel pomeriggio è arrivata la notizia della positività del tecnico del Crystal Palace Patrick Vieira, già isolato e messo in quarantena. L’ex centrocampista di Arsenal e Inter, sarà costretto, come l’ex-avversario e capitano del Liverpool, a saltare le prossime partite fino alla nuova negatività al Covid.

La Premier League in queste settimane è nel pieno caos dato che si è raggiunta la quota di oltre 90 positivi. Infatti in questi turno non si giocheranno Liverpool-Leeds Wolverhampton-Watford. Una situazione che sta allarmando tutto il calcio internazionale.

In vista della ripresa in Italia ci sono delle preoccupazioni e la possibilità di cluster all’interno delle squadre non è del tutto remoto e impossibile