• Tempo di lettura:2Minuti

Stasera alle 21 allo Stadio Marassi, il Torino fa visita al Genoa nell’anticipo serale della 30° giornata di Serie A. I granata dopo la beffa subita nei minuti finali della gara contro l’Inter, sono alla ricerca di una vittoria che non arriva da gennaio. I grifoni imbattuti da 7 partite sotto la gestione Blessin hanno sei punti di distacco dal quart’ultimo posto a nove gare alla fine del campionato. All’andata la sfida è terminata 3-2 per il Toro con i gol di Sanabria, Pobega e Brekalo per la squadra di Juric e quelli di Destro e Caicedo per i liguri.

Ivan Juric oltre ai lungodegenti Praet e Fares, deve fare a meno di Djidji uscito malconcio contro i nerazzurri, Pellegri che ha subito un trauma distorsivo al ginocchio e Sanabria vittima di una lesione di primo grado al soleo destro. Conferma per il 3-4-2-1 con Berisha tra i pali, in difesa torna Rodriguez con Bremer e ballottaggio tra Izzo e Zima come braccetto di destra. A centrocampo confermata la coppia Lukic-Mandragora e Singo-Vojvoda sulle fasce. In avanti Pobega e Brekalo giocheranno a supporto di Belotti. Nel Genoa Blessin recupera Hefti e Gudmundsson. Davanti a Sirigu linea a quattro con Hefti, Ostigard, Maksimovic e Vasques. Centrocampo a 2 con Badelj e Sturaro. Sul fronte offensivo Gudmundsson, Portanova e Melegoni a supporto di Destro.

Il tecnico granata Ivan Juric ha presentato in conferenza stampa il match contro i liguri:

” Contro il Genoa sarà una partita difficile, da gennaio hanno cambiato il loro modo di essere e stanno facendo tanti pareggi. Manca poco alla salvezza, ci vogliono altri punti. Stiamo dimostrando che non siamo mai scesi di atteggiamento o voglia di fare le partite giuste, a prescindere dai risultati. Ci è girata molto male, ma dobbiamo crescere e migliorare. Mancheranno Djidji, Pellegri e Sanabria. In porta ci sarà Berisha e Izzo è in concorrenza per una maglia da titolare”.

La sfida tra Genoa e Torino verrà trasmessa da Dazn e Sky Sport.

Le probabili formazioni:

Genoa (4-2-3-1): Sirigu; Hefti, Maksimovic, Ostigard, Vasques; Sturaro, Badelj; Gudmundsson, Portanova, Melegoni; Destro

Torino (3-4-2-1): Berisha; Zima, Bremer, Rodriguez; Singo, Lukic, Mandragora, Vojvoda; Pobega, Brekalo; Belotti