• Tempo di lettura:1Minuto

La Figc sta lavorando col Governo per riaprire gli stadi alla capienza del 100% in meno di un mese, probabilmente dal 1 marzo. E’ questa, apprende l’ANSA, l’ipotesi sulla quale si sono concentrati gli ultimi colloqui intercorsi tra il presidente della Federcalcio, Gabriele Gravina, e il Ministro della Salute, Roberto Speranza.

Grazie al calo della curva dei contagi, l’obiettivo sembra ormai vicino. Sarebbe stato individuato anche lo strumento legislativo: un emendamento ad uno dei decreti Covid in sede di conversione.

Seguiteci anche su www.persemprenews.it