• Tempo di lettura:2Minuti

Il Manchester United è stato eliminato ai rigori dalla FA Cup a causa dello 0-0 contro il Middlesbrough nei minuti regolamentari. A perdere però è stato soprattutto Cristiano Ronaldo a causa del duplice errore dal dischetto. I Red Devils sono stati eliminati infatti ai calci di rigore all’All Trafford davanti ad un grande pubblico. Il primo penalty è stato calciato male nei minuti regolamentari, il secondo della lotteria dei rigori. Il Middlesbrough ha realizzato una buona gara senza tanti problemi e soprattutto senza nessuna pressione addosso. Una situazione che a Manchester non hanno digerito dato che la FA Cup era uno degli obiettivi principali della stagione.

E i giornali hanno iniziato a far scendere critiche abbastanza dure verso Cristiano Ronaldo. Il Sun sui social ha scritto: “è un giocatore finito” e molti utenti hanno seguito questa idea. Sul sito del Manchester United, l’allenatore Ralf Rangnick ha analizzato la partita persa ai rigori contro il Middlesbrough: “siamo davvero delusi. I giocatori, lo staff, tutti. Avremmo dovuto chiudere la partita nel primo tempo. Potevamo facilmente essere in vantaggio per 3-0 o 4-0. Abbiamo iniziato bene e giocato molto bene nel tutto il primo tempo. Il nostro movimento e il nostro ritmo di gioco erano esattamente quello che volevamo fare. Non doveva succedere perché abbiamo difeso bene, eravamo troppo aperti in quella situazione di contropiede”.