• Tempo di lettura:2Minuti

La telenovela portata avanti per tutta l’estate da Cristiano Ronaldo sembra non finire mai.

Domenica, dopo che il portoghese ha saltato tutta la preparazione estiva con il Manchester United, compresa la tournée in America è stato lo stesso giocatore a chiedere di giocare l’amichevole della squadra di Manchester contro la squadra spagnola del Rayo Vallecano.

Qualcosa però non è andato nel verso giusto, Ronaldo ha abbandonato lo stadio prima della fine della gara (!) ed ha fatto infuriare il tecnico Eric Ten Hag che in un’intervista ha dichiarato, parlando proprio di CR7 “Non lo posso accettare di certo. Penso che sia inaccettabile. Siamo una squadra e bisogna restare fino alla fine

Insomma, parole non molto dolci verso il giocatore e che sanno ancor di più di rottura tra i due e ad una settimana dall’inizio della Premier è un grosso problema, anche perché dovesse andare via Ronaldo, che ricordiamo vuole ancora giocare la Champions, (competizione che, però, quest’anno il Manchester non disputerà) si deve trovare un sostituto. E sostituire uno come Ronaldo non è semplice, anzi.

Sapendo, tra l’altro, che già i vari Haaland e Lewandowski si sono già accasati. Il primo proprio nell’altra sponda di Manchester, ovvero al City e l’altro in Spagna, precisamente al Barcellona.

Seguici anche su Twitter!