• Tempo di lettura:1Minuto

L’avventura di Niko Kovac al Monaco è durata un anno e mezzo. La squadra del Principato di Monaco ha deluso in questa prima parte di stagione e in classifica è al ridosso della Conceferece League. Infatti i monegaschi hanno ottenuto 29 punti in 19 partite sono a 4 punti dal Nizza, ma con un gioco scialbo e poco concreto. Per questo motivo il Presidente russo Rybolovlev ha deciso di esonerare l’ex del Bayern Monaco. L’allenatore che prenderà il posto del croato sarà Philippe Clement del Club Brugge. A riportate la notizia è il quotidiano francese L’Equipe. L’esordio del neo tecnico sarà oggi nella partita valida per la Coppa di Francia contro il QuevillyRouen. Questa è la nota del Monaco che ha annunciato il licenziamento di Niko Kovac: “AS Monaco annuncia di aver preso la decisione di separarsi da Nico Kovac. L’allenatore croato è stato informato di questo giovedì in un colloquio preliminare. Arrivato nel Principato nel luglio 2020, Nico Kovac ha guidato la squadra 74 volte”. Niko Kovac quindi ora dovrà trovarsi un nuovo stadio e soprattutto dovrà ammodernare le sue tattiche che fino ad esso non hanno dato risultati ottimali.