• Tempo di lettura:1Minuto

Sofiia ha compiuto ieri 12 anni anche se sembra più grandi, arriva dall’Ucraina e si è rifugiata con la nonna in Italia. È stata accolta da una famiglia in provincia di Napoli ed ha incontrato la dottoressa Maria Ilaria Di Laora che lo scorso anno ha collaborato con il Napoli Femminile. “Ha espresso a lei il suo desiderio di continuare a giocare a calcio come faceva a casa, in Ucraina; così Maria Ilaria ci ha contattato ed in breve tempo abbiamo tutti fatto in modo che Sofiia potesse tornare a sorridere dietro ad un pallone. Le abbiamo fatto un piccolo regalo di compleanno, l’abbiamo accolta al Kennedy, nel centro sportivo che ospita il nostro settore giovanile, e adesso si sta allenando con la formazione Under 12 di Giuliano Grilli ma soprattutto sta ritrovando quella socialità che ha dovuto perdere a causa della guerra che sta martoriando il suo Paese.”

Seguiteci anche su www.persemprenews.it