• Tempo di lettura:2Minuti

Nel pomeriggio di oggi si è concluso il girone d’andata dei quarti di finale di Coppa Italia femminile: tra pareggi all’ultimo istante e partite pirotecniche, ecco i risultati di tutte le gare.

COMO WOMEN – AS ROMA 0-3

La Roma supera con un netto 3-0 il Como, unica formazione di Serie B ancora in gara che ha conquistato il posto buttando fuori dalla competizione il favoritissimo Sassuolo. Una doppietta della spagnola Làzaro e un gol di Haavi certificano la vittoria delle giallorosse in attesa della sfida di ritorno.

EMPOLI – FIORENTINA 0-0

Il Derby dell’Arno di Coppa Italia si conclude con un pareggio a reti bianche senza regalare troppe emozioni. Le occasioni da rete sono arrivate per la maggior parte dalla compagine viola, che non è riuscita a sfondare il muro eretto dal portiere empolese Capelletti, autrice di un’ottima prova.

SAMPDORIA – MILAN 1-4

Come una settimana prima in campionato, il Milan si ripete in Coppa Italia segnando quattro gol alla Sampdoria: ad aprire le marcature è la rossonera Alia Guagni servita da Thrige Andersen, alla quale risponde dal dischetto la blucerchiata Rincòn. A partire dal trentesimo minuto il Milan dilaga: altri due assist di Thrige Andersen si trasformano in altrettante reti ad opera di Piemonte e Grimshaw. A completare il quadro ci pensa Thomas dal dischetto.

INTER – JUVENTUS 1-1

Resta tutto aperto tra Inter e Juventus per un passaggio in semifinale: succede tutto nel secondo tempo, a partire da un quarto d’ora dal fischio finale. La nerazzurra Ajara Nchout, servita da Karchouni, porta avanti l’Inter, a cui risponde a tempo scaduto la bianconera Lisa Boattin, che va a segno direttamente da calcio d’angolo.

Le sfide di ritorno, decisive per il passaggio del turno, verranno disputate il 12 febbraio, con orari ancora da stabilire.

Seguici anche su www.calciofemminileitalia.it