• Tempo di lettura:1Minuto

In attesa dell’annuncio ufficiale, tutti i media inglesi, compreso Sky Sports, hanno riportato che Antonio Conte è il nuovo tecnico del Tottenham.

Dopo aver abbandonato l’Inter in estate, il tecnico leccese prende quindi una squadra in corsa. Il Tottenham si è separato da Nuno Espirito Santo dopo il disastroso inizio in campionato e le brutte figure in Conference League.

Conte prende gli Spurs a 5 punti dal quarto posto in Premier, mentre in Conference League la squadra si trova al terzo posto nel girone. L’obiettivo è vincere la competizione europea e arrivare al quarto posto in Premier.

L’ex allenatore dell’Inter percepirà uno stipendio annuo di 15,5 milioni di sterline.