• Tempo di lettura:2Minuti

Che la Lazio abbia bisogno di rinforzi non è una novità, ma che stiano filtrando nomi sui reparti specifici si. Avevamo parlato dei punti fermi che Sarri ha imposto alla società, ovvero un portiere valido e un difensore centrale da poter sostenere il reparto difensivo. Ma per quanto riguarda il reparto laterale e centrale del centrocampo ancora no. Il Messaggero ha pubblicato quali possono essere i possibili innesti in questa zona nevralgica del campo. Per quanto riguarda i laterali il nome che è giunto sul taccuino degli osservatori è quello di Emerson Palmieri del Lione, ma di proprietà del Chelsea. Vista la delicata situazione che sta attraversando la squadra inglese, il futuro del laterale azzurro non è per nulla scontato. Già scaricato dai vari allenatori della squadra londinese, Emerson Palmieri potrebbe definitivamente tornare in Italia e accasarsi alla Lazio. In questa stagione Emerson Palmieri ha giocato 29 partite tra campionato e coppe varie realizzando 1 gol e 2 assist. E’ uno degli intoccabili del Lione, ma difficilmente verrà riscattato dalla squadra. Il laterale ha una valutazione di 15 milioni di euro, cifra abbordabile per le casse della Lazio.

Foto Twitter account Sportlive

Per quanto riguarda il cerchio del centrocampo, il nome noto è quello di Matias Vecino giocatore in scadenza dall’Inter. In questa stagione l’uruguayo ha giocato 22 partite e realizzato 1 gol, ma le partite giocate da titolare sono meno del 10%. Ci potrebbe già essere un accordo tra le parti dato che il calciatore ha deciso di andare via a parametro zero e di conseguenza la Lazio potrebbe dire la sua. Altro nome è quello di Allan dell’Everton. Il brasiliano ex Napoli ha giocato 26 partite tra campionato e FA Cup realizzando 3 assist. E’ uno dei pochi che sta realizzando una buona stagione nella squadra inglese e ha una valutazione di 20 milioni di euro.