La Roma sembra aver fissato in Teun Koopmeiners l’obiettivo del mercato estivo 2021. Il mediano è nel mirino di molti club, anche italiani, Napoli e Inter su tutti. La duttilità dell’olandese ricalca quella di Bryan Cristante, capace di rivestire con successo il ruolo di mediano e di centrocampista centrale.

A differenza di Cristante, Koopmeiners ha anche una spiccata propensione al gol, spesso dalla distanza o tramite inserimento. La Gazzetta dello Sport ha palesato l’interesse dei giallorossi “scoprendo” l’obiettivo di mercato in una trattativa condotta a fari spenti ed il mediano, capitano dell’AZ Alkmaar, ha commentato in diretta tv la pagina della Rosea, dichiarando:

C’è interesse da diverse parti. Chi, cosa, dove, lo vedrete tutti. Certo è sempre bello essere apprezzati, ma penso che abbiamo ancora una bella battaglia da portare avanti qui con l’AZ“.

L’olandese ha attirato su di se gli occhi dei maggiori club europei grazie ad una stagione da urlo, in cui ha realizzato 15 gol e 5 assist in 28 partite che hanno portato il “suo” AZ a combattere contro i giganti PSV e Ajax per lunghi tratti della stagione.

La squadra di Alkmaar è nel giro delle grandi d’Olanda da qualche stagione e disputa regolarmente le competizioni europee ma è ovvio che, anche dovesse nascere la BeNe League (di cui abbiamo in questo approfondimento), il prestigio e i soldi di un campionato come quello italiano sarebbe troppo allettante per dire di no.

La Roma su tutti, con il Napoli e l’Inter alla finestra, stanno tentando di chiudere il discorso cercando di anticipare i giganti della Premier League. Bisognerà vedere, tuttavia, quali saranno le richieste dell’AZ in una dimensione di mercato, ai tempi del Covid, che non permetterà di fare follie per nessuno.