• Tempo di lettura:2Minuti

La Reggina è a caccia di giocatori per rafforzare la rosa. Massimo Taibi infatti ha il compito da dare a Mimmo Toscano una squadra nuova che cancelli le ultime prestazioni. In poco meno di due mesi i calabresi sono passati dalla lotta alla Serie A alla zona playout. Un vero e proprio blackout che comportato anche il licenziamento di Alfredo Aglietti. Per questo motivo, il borsino, che il sito gestito da Alfredo Pedullà, ha portato su tre giocatori che farebbero bene alla Reggina. Si tratta di Federico Giraudo della Vis Pesaro, ex primavera del Torino, che ha una valutazione di 150 mila euro e che in questa stagione ha giocato 18 partite in Serie C girone B, altro nome importante è quello di Salvatore Pezzella, giocatore del Siena (in prestito dalla Roma). Il centrocampista ha giocato 17 partite realizzando anche una rete e sarebbe perfetto al centrocampo per dare maggior fluidità al gioco di Toscano. Ultimo nome è quello di Franco Orozco attaccante del Lanus. In carriera il giovane è stato convocato 12 volte con l’under 17 albiceleste segnando anche 4 gol. Su l’ultimo le possibilità di vederlo in maglia amaranto sono elevate dato che arriverebbe in prestito secco. La suggestione però si chiama Luca Coccolo della Spal, ma di scuola Juventus. Il difensore dell’under 19 ha giocato poco con gli estensi, e la squadra juventina ha intenzione di girarlo altrove per accumulare esperienza. Sul talentino bianconero c’è però la concorrenza dell’Alessandria.