• Tempo di lettura:2Minuti

Dopo i colpacci nel mercato invernale, la Juventus si prepara a rivoluzionare buona parte della rosa in estate per tornare ad essere competitiva su tutti i fronti. In attesa di capire la situazione di Dybala, anche se Zaniolo si prepara a vestire bianconero in casa di mancato rinnovo della Joya, tra centrocampo e difesa verrà fatta una sorta di tabula rasa e molti giocatori non da Juve verranno mandati via. In questo momento Cherubini e Arrivabene stanno lavorando alla questione rinnovi, visto che Cuadrado, Bernardeschi, Perin e De Sciglio, oltre a Dybala, vanno in scadenza a giugno. Per i primi quattro la strada volta al prolungamento del contratto è già stata tracciata, al ribasso chiaramente in modo da far quadrare i conti.

Intanto, dopo tre stagioni di digiuno, i bianconeri danno un occhio al mercato dei parametri zero. Gli ultimi arrivati, Ramsey e Rabiot, si sono rivelati dei flop clamorosi e sicuramente questo non fa ben sperare i tifosi. Angel Di Maria è indubbiamente uno dei pezzi pregiati degli affari “a zero”: il Fideo ha già ribadito la sua intenzione di non prolungare il suo contratto con il PSG e su di lui si sono fatte sotto due squadre in particolare, Benfica e Atletico Madrid. Giornali francesi hanno parlato di un possibile interessamento della Juventus per l’argentino, che a 34 anni compiuti si avvicina al tramonto di carriera. Difficilmente i bianconeri ci punteranno, non solo per l’età, ma anche per il folto ingaggio che prende a Parigi, 14 milioni netti.

Il talento di Di Maria rimane indiscutibile. Con una condizione fisica non troppo logora, il classe ’88 ha ancora davanti 2 anni pieni di rendimento. Uno con la sua qualità potrebbe fare comodo a tante squadre, anche per una questione di esperienza. Nel 4-3-3 di Allegri sarebbe sicuramente un grande innesto, ci mancherebbe, ma le priorità e le idee della Juventus sono altre. “Giovani” è la parola chiave alla Continassa. Non è un caso che si faccia il nome di Zaniolo come possibile sostituto di Dybala. Insomma, che la Juve ci possa fare un sondaggio può anche essere vero, ma arrivare alle carte in tavola pare impossibile.

Seguici anche su News – Per Sempre News