• Tempo di lettura:2Minuti

Andrea Cambiaso è il giocatore più chiacchierato del Genoa nell’ultimo periodo. Il difensore nella stagione appena conclusa ha giocato 26 partite in Serie A realizzando 1 gol e 4 assist. L’azzurro ha realizzato una buona annata e ha lottato con tutte le sue forze per non far retrocedere il Grifone in Serie B. La valutazione del calciatore è di 10 milioni di euro e sul giocatore del Genoa ci sono forti i segnali di mercato della Juventus. Nelle prossime settimane si capirà quali saranno i piani di Andrea Cambiaso che sicuramente lascerà Genova in questa sessione di calciomercato.

Foto Twitter account JFCNews

A La Gazzetta dello Sport, ma come ha riportato Calciomercato.com, il difensore del Genoa ha spiegato i motivi della stagione conclusa con la retrocessione della sua squadra in Serie B: “penso che abbiamo influito diversi fattori. Dopo il cambio di proprietà, si sono succeduti tre allenatori, e già questo indica che qualcosa non ha funzionato. Sarebbe bastato poco e l’avremmo scampata. Ora il Genoa deve solo guardare avanti”.

Andrea Cambiaso ha poi rivelato quali sono i suoi idoli: “sarebbero due. All’inizio giocavo trequartista ed esterno d’attacco, e mi ero innamorato di Dybala. Quando giocava nel Palermo (nel 2014, n.d.r.) venne a Marassi e segnò un gol pazzesco contro il Genoa. Io ero allo stadio, mi colpì. Poi sono diventato un terzino, un esterno, e lì mi ispiro molto a Cancelo. Guardo sempre le sue partite”. Il giocatore del Genoa ha parlato di due ex calciatori della Juventus. Che sia un ennesimo indizio sul suo futuro a tinte bianconere?