• Tempo di lettura:1Minuto

Per il mercato estivo del Torino, la dirigenza granata sta pensando di riportare in Italia Arkadiusz Milik. L’attaccante del Marsiglia ha legato molto poco con l’attuale allenatore Sampaoli e di conseguenza starebbe meditando l’addio. Sull’ex bomber del Napoli in passato c’erano state le avances della Juventus, ma ora con l’arrivo di Vlahovic tutto si è arenato. Il Torino ha bisogno di un bomber per la prossima stagione e Milik sembrerebbe ideale per il gioco di Juric. In questa stagione il polacco ha giocato 31 partite tra campionato e coppe varie realizzando 20 gol e 1 assist. Non male per un attaccante di scorta. Milik ha una valutazione di 20 milioni di euro, ma nel contratto c’è una clausola che costringerebbe il Marsiglia a vederlo a solo 12 milioni di euro. Un affare che il Torino potrebbe realizzare in estate visto anche che dalla prossima stagione non avrà (forse) Andrea Belotti in attacco. Milik potrebbe colmare il vuoto lasciato dall’azzurro e di conseguenza provare nella prossima stagione ad entrare (con un mercato all’altezza) all’interno della top 10 della Serie A.