• Tempo di lettura:2Minuti

La Roma torna a Trigoria arrabbiata dopo la sconfitta contro la Juventus. In vantaggio per 3-1, i capitolini hanno poi perso la sfida contro i bianconeri per 3-4. La sconfitta di ieri però non ha rallentato le trattative col Porto per il tesseramento di Sergio Oliveira. Per il centrocampista classe 1992 è quasi fatta e mancherebbero solo qualche dettaglio. La Roma pagherà al Porto 1 milione di euro per il prestito e a giugno 13.5 milioni di euro per il riscatto. Una mossa abbastanza importante che porta la firma di José Mourinho: l’allenatore portoghese infatti ha richiesto espressamente il centrocampista. A Sky, il tecnico della Roma ha “anticipato” l’arrivo di Sergio Oliveira: “In questo momento siamo carenti, ma aggiungiamo a questa squadra due nuovi calciatori che arrivano in prestito. Il primo è MaitlandNiles, il secondo un centrocampista fisico e di personalità. Un profilo psicologico più adatto a quello che noi vogliamo. Saranno due opzioni importanti per noi, perché di solito abbiamo una panchina giovanissima”. Sergio Oliveira con la maglia del Porto ha segnato 39 gol in 174 partite tra campionato e coppe e in questa prima parte di anno ha giocato 24 partite tra campionato e coppe varie realizzando 5 gol. Il centrocampista potrebbe sbarcare nella capitale tra qualche giorno e firmare il contratto da 2.5 milioni di euro a stagione per quattri anni. Possibile prima partita con la maglia giallorossa di Oliveira contro il Cagliari.