• Tempo di lettura:2Minuti

La Juventus sembra essere intenzionata a portare a segno altri colpi di mercato. 

Dopo aver blindato Pogba e dopo aver strappato una firma a Di Maria, la dirigenza bianconera ha messo gli occhi su un altro ottimo centrocampista. 

Si tratta di Leandro Paredes che pare essere stato scelto come erede di Arthur sempre più vicino all’addio già in questa sessione di mercato estivo. 

Stando all’edizione odierna di TuttoSport nelle prossime ore Luis Campos, nuovo uomo mercato del Psg, arriverá proprio a Torino per trattare il trasferimento dell’argentino sotto la Mole.

COSA SERVE PER IL SUO ARRIVO 

L’argentino classe ‘94 potrebbe tornare nel campionato italiano, dopo la sua esperienza passata alla Roma, essendo ormai ai margini del progetto Psg soprattutto dopo l’allontanamento del tecnico Pochettino suo connazionale.

La valutazione del giocatore è di 20 milioni di euro e il suo contratto è in scadenza il 30 giugno 2023.

Ovviamente per far posto a Paredes la Juventus deve cedere uno a centrocampo dove, oltre alla partenza di Ramsey, ci sono i sacrificabili McKennie, Arthur e Rabiot. 

Necessario poi ovviamente un accordo con il Psg, vista l’apertura già ricevuta dall’entourage di Paredes, e la Juve potrebbe avere la carta giusta. 

Si tratterebbe di Moise Kean che potrebbe essere inserito come pedina di scambio. 

L’attaccante non ha convinto Allegri e i tifosi mentre a Parigi ha avuto le sue giocate migliori e ha lasciato un buon ricordo. 

L’idea è quella di anticipare di un anno il riscatto dall’Everton e subito barattare l’attaccante per il regista a centrocampo che tanto manca alla squadra di Allegri da affiancare a Pogba.