• Tempo di lettura:3Minuti

Secondo la testata spagnola Mundo Deportivo, il calciatore della Lazio Luiz Felipe sarebbe prossimo a firmare per il Betis Siviglia.

Luiz Felipe Ramos Marchi, per tutti più semplicemnte Luiz Felipe, difensore brasiliano della Lazio sembrerebbe essere molto vicino al club spagnolo del Betis Siviglia, almeno secondo quanto riportato da Mundo Deportivo.

La testata iberica si pronuncia così sul giocatore di mister Maurizio Sarri: “Il centrale brasiliano Luiz Felipe, della Lazio, ha terminato l’anno 2021 senza aver rinnovato con la squadra romana, con la quale termina il contratto il prossimo giugno 2022, quindi è già in grado di firmare con un nuovo club, essendo il Real Betis il principale candidato per ottenere i suoi servizi” come ha avanzato Mundo Deportivo.

Il club verdiblanco si muove bene nel mercato dei giocatori liberi: l’estate scorsa ha ottenuto i servizi dei Rui Silva dopo aver concluso il contratto con il Granada e con i laterali Youssouff Sabaly Juan Miranda, dopo essersi svincolati questi dal Bordeaux e dal Barcellona. Nell’estate del 2020 arrivarono liberi Claudio Bravo, Victor Ruiz e Martin Montoya e nel 2018 lo fecero calciatori del calibro di Sergio Canales o dei portieri Pau López (il quale passò un anno dopo per circa 30 milioni, incluso parte del pass di Sanabria) e Joel Robles.

Luiz Felipe, 24 anni, con passaporto italiano e ha giocato con l’under 23 e under 20 del Brasile, ha anche suscitato l’interesse di molti altri club negli ultimi mesi, tra cui l’Inter, anche se il Real Betis è miglior posizionato per ottenere i suoi servizi, tranne una svolta inaspettata degli eventi”.

Il brasiliano è al club capitolino dal 2017 dopo che l’Ituano l’aveva prestato alla Salernitana per una sola stagione. In maglia biancoceleste sono arrivati ben 3 trofei: la Coppa Italia 2018-2019 e le due Supercoppe italiane del 2017 e del 2019. 92 presenze e due gol per il difensore laziale in quattro stagioni e mezzo ai quali si aggiunge la gara amichevole giocata da subentrato con la nazionale olimpica il 5 settembre 2019 a San Paolo vinta per 2-0 contro i pari età della Colombia.

Comunicati ufficiali da parte della Lazio e da parte del Betis non sono ancora arrivati, perciò per il momento non resta che attendere lo sviluppo degli eventi. Il contratto lega il 24 enne fino a fine stagione con la Lazio, perciò non è da escludersi un suo passaggio in terra spagnola nei mesi estivi.

Seguici anche su www.persemprenews.it