• Tempo di lettura:2Minuti

Thomas Strakosha ha deciso di lasciare la Lazio a parametro zero, come riportato da Francesco Romano su Twitter. In accordo con il suo procuratore Pini Zahavi, il portiere ha deciso così di tentare la via del libero mercato ed è fortemente accostato alla Premier League, con il Fulham in pole position per accaparrarselo.

Strakosha ha mercato anche in Italia: da tempo si parla di una pista che porterebbe al Torino, in cerca di un portiere più affidabile rispetto a Vanja e Berisha che, paradossalmente, è il connazionale che gli contende con successo il posto da titolare nella nazionale albanese. La decisione di svincolarsi è probabilmente nata sia dalla mancanza di un accordo con Lotito, sia dalla nuova “politica” che sta prendendo piede tra i procuratori.

Non è un mistero che la “commissione” che va ad intascare il giocatore libero da vincoli, oltre al corposo ingaggio annuale, sia di gran lunga più conveniente rispetto alla cessione tradizionale che porta minimi vantaggi in termini di bonus.

VIA ANCHE REINA? ECCO LE OPZIONI DELLA LAZIO

La Lazio si è tutelata dalla “fuga di portieri”; anche Reina infatti, nonostante il rinnovo automatico dopo la qualificazione in Europa League, è dato in uscita. Tare ha bloccato Provedel del Siena e tramontata la pista che portava a Sergio Rico, restano in ballo Vicario e Carnesecchi. Meret, in crisi da tempo, non sembra convincere Sarri. Attenzione anche alla sorpresa che potrebbe essere rappresentata da Luis Maximiano del Granada, già osservato dal Napoli, che potrebbe lasciare il club per una decina di milioni. Un rebus insomma che parte da una certezza, tra i pali biancocelesti sarà rivoluzione.

Seguici anche su Per Sempre News!