• Tempo di lettura:1Minuto

La Sampdoria e il Torino hanno trovato l’accordo per il trasferimento del centrocampista Tomas Rincon. Il capitano del Venezuela in questa stagione non è riuscito ad entrare nelle dinamiche del tecnico Juric e di conseguenza ha chiesto di poter lasciare la squadra granata per poter giocare di più. Tomas Rincon con l’arrivo di Juric non è più uno dei titolari e in questa stagione ha giocato solo 7 presenze di cui una sola da titolare. Un bottino avaro di soddisfazioni per il giocatore che adesso proverà a dare la sua esperienza altrove.

Foto Twitter ufficiale JuventusNews24.com

Secondo quanto riportato da Sky, l’ex centrocampista di Juventus e Genoa andrà alla Sampdoria allenata da D’Aversa per rimpinguare la linea centrale del centrocampo. Il ruolo di Rincon sarà quello di dare fiato ad Ekdal e Thorsby quando uno dei due sarà affaticato, oppure giocarsi al ballottaggio la maglia da titolare. Il giocatore resterà a Genova, sponda blucerchiata, per 6 mesi e poi si valuterà il proseguo. Il venezuelano era in scadenza dal Torino che si è quindi liberato di un ingaggio. Secondo quanto riportato da Gianluca di Marzio, sono state programmate anche le visite mediche del giocatore.