• Tempo di lettura:2Minuti

La Juventus sta puntando a rafforzare la fascia sinistra. La dirigenza bianconera ha intenzione di dare ad Allegri un esterno forte che possa dare equilibrio in difesa e maggiore offensiva in attacco. Il nome che circola nell’ambiente di Torino è quello di Alejandro Grimaldo, giocatore spagnolo classe 1995 del Benfica. Il giocatore non solo ha le qualità per sopperire a tutte le difficoltà avute in questa stagione, ma soprattutto potrebbe dare quella spinta in più che Alex Sandro non ha dato in questi anni passati a Torino. A lanciare l’indiscrezione di mercato è stato TuttoSport.

Foto Twitter Account Alejandro Grimaldo

Alejandro Grimaldo è cresciuto nella primavera del Barcellona, ma è stato poi ceduto per solo 1.5 milioni di euro al Benfica a causa della sua poca duttilità tattica. Con club portoghese, lo spagnolo è cresciuto diventando colonna principale della squadra. In questa stagione il laterale sinistro ha giocato 39 partite tra campionato e coppe varie realizzando 6 gol e 7 assist. Se andiamo ad analizzare nel dettaglio, le gare giocate titolare da Grimaldo sono più dell’85% e di conseguenza significa che non solo è un giocatore inamovibile, ma anche integro fisicamente.

Il costo del cartellino è di 20 milioni di euro e la Juventus potrebbe prelevare il giocatore in estate. L’unico problema però per la dirigenza bianconera è il Barcellona. Il club blaugrana deve trovare il sostituto di Jordi Alba e visti le ottime relazioni tra le due squadre, la Juventus dovrebbe anticipare i tempi per non perdere Grimaldo.