• Tempo di lettura:1Minuto

La Juventus si sta già muovendo per il mercato estivo e, pur dovendo pagare ancora degli acquisti precedenti, dovrà anche incassare le rate di alcuni giocatori. 

Il Torino per esempio avrà l’obbligo di riscattare Rolando Mandragora per 9 milioni di euro, è tuttavia dall’Atalanta che arriverà il tesoretto più significativo per le casse dei bianconeri. La Dea infatti, a meno di clamorose sorprese dell’ultimo minuto, è seriamente intenzionata a riscattare il suo centrale difensivo Merih Demiral, classe ‘98. 

Secondo quanto riportato dall’edizione odierna di TuttoSport, i bergamaschi hanno intenzione di tenere in rosa Demiral e di costruire su di lui la difesa della prossima stagione. Il tutto per circa 30 milioni di euro che arriverebbero nelle casse della Juventus. Un’iniezione di liquidità che permetterebbe alla dirigenza bianconera di investire su un terzino sinistro. 

Secondo quando riportato dall’esperto di mercato Nicolò Schira, tra gli obiettivi della Juve per quel ruolo c’è David Raum.

Tedesco, classe ‘98, esterno sinistro dell’Hoffenheim e della nazionale tedesca; in grado di agire anche da laterale alto e di spostarsi a destra, pur essendo mancino di natura. 

Questa notizia conferma chiaramente l’intenzione per i bianconeri di cedere Alex Sandro ormai escluso dal progetto Juve del futuro. 

Seguici anche su Per Sempre News!