• Tempo di lettura:2Minuti

La Lazio potrebbe, in questa sessione di mercato perdere due dei suoi punti fermi. Si tratta di Sergej Milinkovic-Savic e Luis Alberto. Il serbo è richiesto da molte big inglesi, anche se già Lotito avrebbe rifiutato due offerte, dichiarando che è incedibile.

Per lui sono arrivate offerte da 50 milioni anche da Parigi, ma per ora il presidente e Tare hanno rimandato tutto al mittente. Una cifra che potrebbe far vacillare La Lazio, si aggirerebbe sui 60-65 milioni, ma ancora questa offerta non è arrivata.

Rifiutate le offerte di PSG e Newcasle, rimangono in lizza Chelsea, Manchester United e, forse, anche la Juventus, alla ricerca di un centrocampista, anche se i bianconeri starebbero sondando il terreno per arrivare al giovane Frattesi del Sassuolo.

Lotito pare abbia detto a Milinkovic e al suo entourage che sarebbe disposto anche ad allungare il contratto in scadenza 30 giugno 2024 fino al 30 giugno 2027, rivedendo l’ingaggio e aggiungendo anche la clausola. La Premier è tuttavia per i giocatori un campionato affascinante e tutti, o quasi, vorrebbero andare a misurarsi Oltremanica, nel campionato più ricco e ormai anche più difficile.

Probabilmente la situazione di Milinkovic-Savic sarà una di quelle telenovele che si protrarrano fino a fine mercato. Si vedrà a settembre dove troveremo il sergente: se a Londra, sponda Chelsea, a Manchester, con la maglia rossa dello United, oppure, ancora dopo sette anni a guidare il centrocampo della Lazio.

Seguici anche su Instagram!