• Tempo di lettura:3Minuti

E’ ufficialmente iniziata la sessione di calciomercato estiva, e se prima ogni due giorni si veniva a conoscenza di un nuovo nome, oggi questo accade ogni ora. Ed è proprio questo il caso. Dopo l’addio di Lorenzo Insigne, in casa Napoli sembra essere scoppiata una sorta di rivoluzione.

L’entrata di Kvaratskhelia, in sostituzione dell’ex capitano azzurro, il mancato rinnovo di Ospina, Mertens e Koulibaly, il nuovo contratto con tanto di titolarità di Meret, fanno del Napoli un club particolarmente movimentato. Ma c’è un altro giocatore che potrebbe non rinnovare, stiamo parlando di Matteo Politano. Il ventottenne romano infatti, non sembrerebbe essere intenzionato a rinnovare con il club di Aurelio De Laurentiis, complice anche l’ostilità tra il giocatore e l’allenatore di Certaldo, Luciano Spalletti.

Le sue poche ore in campo nella stagione 2021-2022 non hanno reso felice l’ala destra azzurra che, di tutta risposta, vorrebbe cimentarsi un una nuova avventura. E’ risaputo infatti che Politano è da sempre stato uno dei giocatori preferiti di Rino Gattuso, l’attuale tecnico del Valencia, motivo per il quale l’azzurro potrebbe trasferirsi in un’altra città del sole.

Se Matteo Politano lascia Napoli l’obiettivo è Solbakken?

Giuntoli non può permettersi di sottovalutare l’addio di un esterno valido come Politano. Sono settimane infatti che, un po’ come i funghi in un bosco, stanno spuntando papabili nomi che potrebbero sostituire l’azzurro. Sono state vagliate diverse ipotesi :la prima è riferita al belga Januzaj, svincolato dalla Real Sociedad, mentre resta in secondo piano Verde dello Spezia.

C’è da dire però che il nome che in assoluto sta riecheggiando in casa Napoli è quello di Ola Solbakken. Il norvegese classe ’98 sembrerebbe essere il giocatore perfetto in sostituzione di Politano. Solbakken è dotato di una buona visione di gioco e di un buon tiro sulla lunga distanza. Ne sa qualcosa la Roma, punita a più riprese nella scorsa Conference League, soprattutto nella notte del clamoroso 6-1 con cui il Bodo aveva liquidato i giallorossi.

Una prestazione così brillante da ammaliare anche Mourinho che lo ha richiesto per rinforzare la trequarti giallorossa. Nonostante tra le due squadre non scorra buon sangue a causa degli strascichi del doppio scontro in Conference, il giocatore ha già trovato l’accordo con la Roma. Tiago Pinto tuttavia, non riesce a trovare una soluzione con il Bodo. Nello stallo della trattativa-Solbakken si sta inserendo con prepotenza il Napoli, anche per quello che è il suo prezzo di mercato, stimato intorno ai due milioni. Una cifra che potrebbe convincere il Patron Aurelio De Laurentiis a tentare il sorpasso sui giallorossi.

Seguici anche su Per Sempre Napoli!