100 gol di Cristiano Ronaldo con la maglia della Juventus in soli tre stagioni

I campioni si riconoscono da subito. Bastano attimi fuggenti, sono sagaci, sanno cogliere il momento giusto al momento opportuno e riescono in poco tempo a raggiungere traguardi che per altri erano inaspettati.

Cristiano Ronaldo è uno di quelli. Bastano tre stagioni, solo tre, per riuscire nell’impresa di siglare 100 reti con la maglia della Juventus. Nella prima “solo” 28, nella seconda 37, e ora è già arrivato a 35, con due gare di campionato da giocare.

Cristiano Ronaldo Dos Santos Aveiro, nato a Funchal, in Portogallo il 5 febbraio 1985 è ormai leggenda vivente.

Dal Portogallo all’Inghilterra, passando poi per la Spagna, fino ad arrivare nella nostra penisola accostandosi alla Juventus.

Un affare che ha smosso l’intero mercato europeo nel momento in cui CR7 ha lasciato Madrid per raggiungere Torino e diventare uno dei giocatori più prolifici nel panorama della storia della Juventus.

I suoi 100 gol sono da considerarsi non solo in campionato, ma anche in Champions League, Coppa Italia e Supercoppa Italiana. tutti trofei in cui il portoghese ha sempre dato il suo contributo nel miglior modo possibile.

Da quando è arrivato in Italia, la Juve ha potuto alzare al cielo ben 3 trofei: due scudetti e due Supercoppe italiane.

L’unica nota negativa è non aver, almeno per ora, portato la Champions a Vinovo, motivo principale per il quale l’affare per il trasferimento di CR7 è andato in porto nel 2018.

Seguici anche su www.persemrpenews.it