• Tempo di lettura:2Minuti

Il Torino ha intenzione di intensificare l’asse di mercato con lo Spezia e la dirigenza granata è intenzionata ad aprire più tavoli con trattative su più giocatori. Secondo quanto ha riportato TuttoSport, il club torinese ha richiesto informazioni riguardanti Dimitros Nikolaou, Giulio Maggiore. Entrambi i giocatori possono passare al Torino su una base di quasi 15 milioni di euro e soprattutto quando lo Spezia, che da questa sessione potrà fare mercato, troverà dei rimpiazzi adeguati per la prossima stagione.

Dimitrios Nikolaou nell’ultima stagione ha giocato con la maglia dello Spezia 36 partite in campionato e 1 con 1 gol in Coppa Italia. Il valore del difensore centrale è di 4 milioni di euro con un contratto che scadrà nel 2026 e potrebbe prendere il posto di Bremer destinato a cambiare casacca in questa sessione di mercato.

Giulio Maggiore ha giocato 35 partite in Serie A nella passata stagione realizzando 2 gol e 3 assist. Il centrocampista ha una valutazione di 10 milioni di euro ed è un vecchio pallino del direttore sportivo Vagnati sin dai tempi della Spal. La stagione del giocatore è stata ottimale visto che è stato anche convocato dalla Nazionale Maggiore durante le ultime partite. Il contratto del giocatore dello Spezia però scadrà nel 2023 e le possibilità di un rinnovo non sono molto alte.