• Tempo di lettura:2Minuti

Nicolò Barella è da tempo sulla cresta dell’onda.Il centrocampista del Cagliari ha conquistato anche la nazionale e si sta affermando come titolare. Sul quasi 22enne sardo ci sono tanti club, ma l’Inter è scattata. Ma andiamo con ordine.

Le indiscrezioni riportate ieri da alcuni organi di informazione sono assolutamente attendibili. Barella è nel mirino dell’Inter da tempo. Nandez, che dovrebbe arrivare al Cagliari, sarebbe preso in sinergia con i nerazzurri. L’Inter punta ad acquistare Barella già nelle prossime settimane, chiudendo l’acquisto per giugno.

I nerazzurri usciranno dal settlement agreement, ma il FPF continuerà ad applicarsi. I 50 milioni chiesti dal Cagliari verrebbero ammortizzati non solo dalla sinergia per Nandez, ma dall’inserimento di un altro elemento e grazie a dei bonus. Bisognerà trovare comunque la quadra e definire gli altri elementi da inserire nella trattativa.

Vi sono comunque altri club sul calciatore del Cagliari tra cui Napoli, Chelsea e Tottenham. L’Inter è passata in vantaggio, l’affare è avviato ma non possiamo definirlo vicino alla conclusione. Ci sono degli incastri da considerare e tanti dettagli da definire, come indicato sopra.

L’Inter sarebbe la scelta giusta per Barella?

La composizione tecnico-tattica dell’Inter è in divenire. Il centrocampo sarà rivoluzionato e Barella non sarebbe certo l’unico colpo. I nerazzurri, vista la ricca proprietà cinese, potranno costruire una squadra competitiva e Barella potrebbe ritrovarsi a giocare con calciatori di primo livello. La collocazione tattica è ancora da vedere, proprio perché sarà un’Inter con almeno quattro cambi rispetto a quella attuale.