• Tempo di lettura:1Minuto

Il Sassuolo ha trovato l’erede di Boga, giocatore appena ceduto all’Atalanta. Si tratta del classe 2001 Emil Konradsen Ceide, attuale giocatore del Rosenborg. L’attaccante esterno norvegese ha giocato tutte le partite di Conference League realizzando 2 gol in questa prima parte di anno calcistico (il campionato in Norvegia parte verso la metà dell’anno in corso). Il giocatore di origini haitiane è nel mirino anche del Galatasaray, ma il Sassuolo è davanti alla squadra turca. Secondo il Corriere dello Sport, il possibile passaggio dal Rosenborg al Sassuolo per 3 milioni di euro e a confermare la notizia è anche il noto giornalista Gianluca di Marzio. Nelle ultime annate Emil Konradsen Ceide ha giocato complessivamente 82 partite realizzando ben 10 gol e 18 assist. Per un classe 2001 è abbastanza promettente e soprattutto utile per la causa neroverde. Infatti col gioco che il mister del Sassuolo Dionisi applica alla squadra, l’uso dell’esterno è fondamentale dato che ha il ruolo di provare a realizzare assist alle punte centrali. Inoltre Emil Konradsen Ceide si trova a suo agio con attaccanti mobili simili a Scamacca e a Raspadori.

Foto ufficiale Football Wonderkids