• Tempo di lettura:3Minuti

Ora che il calciomercato è ufficialmente aperto, i club di Premier sono pronti a scatenarsi sul mercato. Alcune trattative sono vicine alla conclusione, altre sono in stato embrionale e poi ci sono le cessioni.

Facciamo una panoramica della giornata di oggi in Premier.

Svolta per Zaha?

Il fratello dell’esterno ivoriano dell’Arsenal ha parlato a Sky Sports: “Wilfried terrà sempre in grandissima considerazione il Crystal Palace e i suoi tifosi, e non dimenticherà mai tutto quello che ha ricevuto. Il sogno di mio fratello è comunque quello di giocare nell’Arsenal. Considerando tutto ciò che Wilfried ha dato al Crystal Palace, spero davvero che le due squadre trovino l’accordo e lui possa coronare il sogno di giocare nella squadre che tifava da bambino”.

Intanto i Gunners hanno presentato un’offerta ufficiale di 40 milioni di sterline. Il Crystal Palace ne chiede 60. Si può chiudere a metà strada.

David Seaman, ex portiere dello stesso Arsenal e della nazionale inglese, ha dichiarato che i Gunners dovrebbero investire il proprio budget, che non sarà elevato, acquistando difensori migliori di quelli attuali.

Benitez in Cina

Rafael Benitez si ricongiunge con Marek Hamsik. Il tecnico spagnolo ha accettato l’offerta del Dalian Yifang. Le cifre non sono ufficiali ma si parla di 15 milioni di euro, più del doppio dei 6 milioni di sterline percepiti al Newcastle.

Contratto faraonico per Rashford!

L’attaccante del Manchester United ha sottoscritto un rinnovo ancora più ricco rispetto a quanto era emerso. Con i bonus Rashford può raggiungere le 300.000 sterline a settimana. Il suo stipendio base sarà di 250.000 sterline a settimana.

Altro rinnovo folle per lo United

Dopo un lungo tira e molla, David De Gea dovrebbe rinnovare con il Manchester United alla folle cifra di 350.000 sterline a settimana!

Le strategie per il centrocampo dello United

In caso di cessione di Paul Pogba, Solskjaer pensa a Youri Tielemans, Christian Eriksen e James Maddison. Naturalmente il danese sarebbe il colpo da 90 (contratto con il Tottenham in scadenza tra un anno), ma gli altri due potrebbero arrivare a prescindere.

Leander Dendoncker riscattato

Il Wolverhampton ha ufficialmente riscattato il centrocampista classe ’95 dall’Anderlecht per 12 milioni di euro.

Nuova avventura per Obi Mikel

John Obi Mike, centrocampista nigeriano voluto anni fa da Mourinho al Chelsea, ha firmato un biennale con i turchi del Trabzonspor.

Massima fiducia per Zinchenko

Il Manchester City ha confermato la massima fiducia per l’esterno ucraino Oleg Zinchenko. Il jolly, ex PSV, si è guadagnato la fiducia di Guardiola ed è un’ottima alternativa ai titolari. La società lo ha premiato lasciandogli scegliere la maglia numero 11. E pensare che lo scorso anno Zinchenko fu vicinissimo al Betis ma l’affare non si concluse a causa del suo rifiuto. Il ragazzo ha recentemente rinnovato il proprio contratto con i Citizens fino al 2024.