• Tempo di lettura:1Minuto

Anthony Martial è al passo d’addio in casa United. L’attaccante francese è stato completamente escluso da quando siede Ralf Rangnick in panchina, non trovando più spazio. Il tecnico tedesco, infatti, ha parlato in maniera diretta e convinta del futuro del giocatore, facendo capire la sua volontà di lasciare Manchester:

Martial? Ha detto chiaramente che vuole andarsene, e posso capire il suo desiderio di voler giocare di più altrove. La questione, però, non è solo su cosa vuole fare lui, è anche questione di quali club possano soddisfare le richieste dello United.

Arrivato in Inghilterra nell’estate 2015 per la modica cifra di 80 milioni di euro, Martial non è mai entrato nei cuori dei tifosi, nonostante giocasse mediamente quasi tutte le partite. Ora lo aspetta una nuova sfida. In attesa di capire quale club si farà avanti più concretamente. La Juve rimane alla finestra.

Seguici anche su www.persemprenews.it