• Tempo di lettura:1Minuto

Rivoluzione in atto a Manchester: i “Red Devils” hanno scelto Ralph Rangnick come nuovo allenatore. Il tedesco ex del Lipsia (in passato corteggiato anche dal Milan), è colui che deve immediatamente dare vigore alla squadra dopo il licenziamento di Solskjaer. Per Rangnick il contratto sarà di 6 mesi e poi si valuterà per il futuro. “Sono felice di unirmi al Manchester United. Il team è pieno di talento e ha un grande equilibrio tra gioventù ed esperienza – ha dichiarato Rangnick come riportato sul sito del Manchester United. I miei sforzi per i prossimi sei mesi saranno volti ad aiutare tutti i giocatori a sviluppare il loro potenziale, sia individualmente che come squadra“. I primi commenti sono di Jurgen Klopp, attuale allenatore del Liverpool che ha dichiarato: “È un allenatore di grande esperienza, che ha trasformato due club venuti dal nulla in grandi potenze del calcio tedesco, come Hoffenheim e Lipsia. Purtroppo in Premier sta arrivando un buon allenatore”, ha dichiarato il manager come ha riportato il Corriere dello Sport.