• Tempo di lettura:1Minuto

Arthur Mendonca Cabral, giocatore brasiliano classe 1998 è approdato alla Fiorentina. I viola hanno inseguito l’attaccante sin dalla passata sessione di mercato, ma l’offerta al Basilea è stata bassa, ma adesso con i milioni di euro ricavati dalla cessione di Dusan Vlahovic, l’affare si è concretizzato a gennaio. Il giocatore in questa stagione con la maglia del Basilea ha giocato 33 partite tra campionato, preliminari di Conference League e coppe nazionali realizzando 27 gol e 8 assist. Ecco il comunicato della Fiorentina: “ACF Fiorentina comunica di aver acquisito, a titolo definitivo, i diritti alle prestazioni sportive del calciatore Arthur Mendonça Cabral dal FC Basel 1893. Cabral, nato a Campina Grande (Brasile) il 25 aprile 1998, con la maglia del Basilea ha finora collezionato 65 gol e 17 assist in 106 partite tra Campionato svizzero, Coppa di Svizzera, Europa League e Conference League, di cui è attualmente capocannoniere. Nel corso della sua carriera ha indossato, anche, le maglie dello Ceará Sporting Club e del Palmeiras. Cabral indosserà la maglia numero 9.