• Tempo di lettura:1Minuto

Bosko Sutalo rientrerà all’Atalanta dopo il prestito a Verona nell’ultima stagione dove ha totalizzato 24 partite (e non tutte da titolare). Il difensore centrale però probabilmente non rimarrà a Bergamo dato che non avrà sicuramente spazio a causa della troppa concorrenza in squadra. Il futuro del croato sembrerebbe quindi destinato altrove e la squadra più vicina al tesseramento è la Dinamo Zagabria. Uno dei club più importanti dell’Est Europa e probabilmente in Croazia ha offerto alla dirigenza orobica 4 milioni di euro, ma l’offerta per ora è stata messa in stand by. A dare la notizia è stato il giornalista ed esperto di mercato di Sportitalia Gianluigi Longari.

Foto Twitter account Calcio In Pillole

Bosko Sutalo in nazionale under 21 ha già giocato molte partite, ben 19 realizzando anche un gol. Il ct della Croazia sta seguendo la sua crescita e un passaggio fra le fila della squadra maggiore non è da scartare, ma il giocatore dovrà avere maggior sicurezza e una titolarità maggiore rispetto a quella di Verona. Sulle tracce di Bosko Sutalo ci sarebbero anche quelle del Bologna dell’ex direttore sportivo dell’Atalanta Giovanni Sartori.