Joe Jordan: “Pogba dovrebbe rinnovare con lo United”

A Taca La Marca, trasmissione con cui collaboriamo, è intervenuto "lo squalo" Joe Jordan, il quale, tra le altre, cose ha parlato della situazione Pogba

Durante il programma “Taca La Marca”, con cui collaboriamo, in onda su Radio Musica Television è intervenuto Joe Jordan, ex calciatore di Milan e Verona, il quale si è soffermato sulle vicende del calcio italiano e su tanto altro. Ecco quanto emerso:

Leeds – “Dopo 16 anni il Leeds ritorna in massima divisione, la squadra e specialmente Bielsa hanno fatto bene. Parliamo di un grande club, ci sono tanti spettatori aspettano di rivedere il club in Premier League.”

Milan – “C’è una squadra che sta lavorando per fare bene ma ci vuole un po’ di pazienza.”

Eriksen – “Mi piace Eriksen, quando giocava al Tottenham veniva schierato come seconda punta fornendo tanti assist a Kane, avrà bisogno di tempo per adattarsi al calcio italiano.”

Modric – “Lo conosco bene come calciatore 100 per 100 professionista, quando gioca vuole sempre la palla, aiuta i compagni, non perde la testa. È un grande calciatore è un vincente.”

Gattuso – “Gattuso come allenatore lo conosco poco, ho visto la sua squadra, il Napoli, che ha vinto la coppa Italia, ha fatto bene in questa stagione. Per me, chiederei al presidente di rinnovargli il contratto.”

Milik – “È un giocatore che farebbe comodo al Tottenham, non so cosa succederà al club inglese, visto che ha costruito uno stadio nuovo è meraviglioso, però sta pagando questo. Mourinho vorrebbe nuovi calciatori ma non so se il club inglese ha la disponibilità per comprare tanti giocatori.”

Pogba – “Non credo che Pogba possa lasciare il Manchester United, è rientrato da poco da un infortunio e sta facendo bene soprattutto con Fernandes. Inoltre il Manchester chiederebbe molti soldi e ci sono delle chiacchiere in merito al suo rinnovo.”

Esperienza Milan – “È stata una grossa sfida, il Milan è un grande club è stato un onore ed un sogno indossate quella maglia.”

Verona – “Sta facendo molto bene in A e deve continuare così.”

Banner 300 x 250 – Horeca – Post
Potrebbe piacerti anche