Icardi, un puzzle complicato da risolvere

Inter, Icardi chiede tempo. E quella clausola anti-Juve…

INTER ICARDI CLAUSOLA – L’argentino chiede tempo per riflettere e l’inter vuole inserire una clausola anti-Juve con Roma o Napoli

INTER ICARDI CLAUSOLA – L’Inter è sempre alle prese con i problemi legati al futuro del suo numero 9. O meglio, del suo ex numero 9. Già perché il nuovo bomber si chiama Romelu Lukakuche ha sradicato la maglietta all’ex capitano nerazzurro Mauro Icardi. La mossa di togliergli il suo numero, ha fatto capire ad Icardi che un reintegro in rosa è assolutamente da escludere.

Già, un reintegro. In fondo Icardi ci sperava. Sperava che col passare dei giorni l’Inter potesse decidere di tenerlo. Invece no, non sarà così. Sarà cessione. Ma non alla Juventus, possibilmente. Eppure i bianconeri sono la meta preferita del classe ’93. Al momento, però, di vere trattative non ce n’è nemmeno l’ombra.

INTER ICARDI CLAUSOLA – Icardi adesso ha chiesto ai dirigenti interisti una settimana di tempo per riflettere sul suo futuro. Futuro delicato: ne va probabilmente dell’intera carriera di uno dei centravanti più forti al mondo. Mauro vuole capire come e se si può bloccare la trattativa che lo porterebbe in bianconero.

Nel frattempo però ha aperto anche a Roma e Napoli, le altre due pretendenti. Sempre indietro nella corsa all’argentino ma non più fuori dai giochi come sembrava fossero qualche settimana fa. Però anche Roma e Napoli hanno fretta perché dall’eventuale acquisto di Icardi dipende un po’ tutto il loro mercato. Secondo il Corriere dello Sport, inoltre, l’Inter sta chiedendo a Petrachi e De Laurentiis di inserire una clausola nell’eventuale contratto che verrà firmato per la cessione di Icardi. Una clausola anti-Juve o più semplicemente che impedisca la rivendita di Maurito dopo breve tempo ai bianconeri. Un puzzle ancora complicato da risolvere ma che entro breve dovrà arrivare a naturale conclusione. Per il bene di tutti.

 

Alessandro Surza, Europa Calcio

Banner 300 X 250 – Lieto – Post
Potrebbe piacerti anche