Parte l’era di Paulo Fonseca in casa Milan. Alle ore 11 si terrà la sua presentazione alla stampa e nel pomeriggio dirigerà il primo allenamento con i giocatori a disposizione. Dopo una lunga telenovela legata al nome del sostituto dell’ormai ex allenatore rossonero Stefano Pioli, qualche settimana addietro il nome di Fonseca è stato reso ufficiale. Portoghese, nato il 5 marzo 1973, ha già allenato in Italia: infatti, nel periodo tra il 2019 e il 2021, ha guidato la Roma.

Embed from Getty Images

Un nome arrivato un po’ a sorpresa il suo che, d’ora in poi, prenderà per mano il Milan per cercare di raggiungere gli obiettivi. Nel suo palmarès da allenatore ci sono una Supercoppa d’Ucraina, tre Coppe d’Ucraina, tre campionati ucraini, una Coppa del Portogallo e una Supercoppa di Portogallo. Come anticipato, oggi dirigerà il primo allenamento della squadra (alle ore 17). Tuttavia, non avrà a disposizione moltissimi giocatori in quanto alcuni di essi sono ancora impegnati ad Euro 2024 o hanno da poco abbandonato la competizione. Inoltre, per Fonseca e il suo Milan non ci sono ancora stati colpi di mercato. Infatti, circa i rossoneri, circolano diversi rumors ma sino ad ora non ci sono state entrate in chiave mercato.

Embed from Getty Images

Tra i nomi caldi, quello di Zirkzee: la pista che porta all’olandese, tuttavia, sembra essere molto tortuosa. Inoltre Emerson Royal e Fofana parrebbero essere in orbita Milan. Nelle ultime ore, anche il nome di Morata ha iniziato ad essere affiancato con insistenza ai rossoneri. Ma, ad oggi, permangono i punti interrogativi. Dunque, la stagione del Milan sta ufficialmente per partire. Per Fonseca ci sarà molto da lavorare e, certamente, il tecnico cercherà sin da subito di impartire il suo stile di gioco alla rosa. Nelle prossime settimane, si capirà quali colpi di mercato metterà a segno il club. Al momento, tuttavia, come detto le trattative non sembrano decollare. Pertanto, il quesito diventa sempre più interessante: quale sarà la rosa della stagione 2024/2025?