Caserta a un passo dal Catanzaro: l’artigiano delle promozioni riparte dalla Calabria?

Il Catanzaro ha scelto Fabio Caserta come nuovo allenatore dopo l’addio di Vincenzo Vivarini. L’esperto tecnico, classe ’78, è reduce dall’esonero al Cosenza, ma vanta un curriculum di tutto rispetto, con una promozione in Serie B conquistata alla guida della Juve Stabia nel 2018-19.

Secondo le indiscrezioni, il nuovo direttore sportivo del Catanzaro, Ciro Polito, avrebbe già trovato un’intesa di massima con Caserta per un contratto biennale. L’annuncio ufficiale potrebbe arrivare già nelle prossime ore.

Embed from Getty Images

Fabio Caserta, un allenatore di categoria per il Catanzaro

Caserta ha iniziato la sua carriera da allenatore come vice di Gaetano Fontana alla Juve Stabia, per poi prendere le redini della squadra campana e guidarla alla promozione in Serie B con una stagione dominata, caratterizzata dalla miglior difesa europea per oltre sei mesi.

Dopo l’esperienza alla Juve Stabia, Caserta ha ottenuto un’altra promozione in Serie B con il Perugia nel 2020-21, prima di passare al Benevento, dove è stato esonerato a inizio stagione.

Ora, l’allenatore è pronto a ripartire dalla Calabria, con l’obiettivo di guidare il Catanzaro verso nuovi traguardi ambiziosi. La sua esperienza e la sua capacità di costruire squadre solide e competitive potrebbero essere gli ingredienti giusti per il successo dei giallorossi.