Calciomercato, il Frosinone sorpassa il Bari e si avvicina ad Ambrosino

Con l’arrivo di Vincenzo Vivarini in panchina il mosaico è completo e può iniziare ufficialmente il calciomercato del Frosinone. Uno dei primi colpi del Ds Guido Angelozzi potrebbe essere Giuseppe Ambrosino, attaccante classe 2003 di proprietà del Napoli che conosce bene la Serie B. Nel corso della sua sin qui breve carriera il giovane centravanti di scuola partenopea è stato mandato a farsi le ossa nel campionato cadetto dove ha vestito le maglie di Como e Cittadella. Nella passata stagione, Ambrosino, ha militato nel neopromosso Catanzaro, alla corte di Vincenzo Vivarini, con la cui maglia ha messo a segno tre gol e due assist in ventotto presenze.

Terminato il prestito stagionale Ambrosino ha fatto ritorno al club azzurro in attesa di conoscere il suo futuro. Negli ultimi giorni il Bari, l’altra società calcistica appartenente alla famiglia De Laurentiis, aveva manifestato interesse nei confronti del promettente attaccante. Tuttavia, secondo quanto riportato dal giornalista di Sky Sport Gianluca Di Marzio, nelle ultime il club ciociaro sembra aver superato i pugliesi. Probabilmente i rapporti tra il tecnico nativo di Ari e Ambrosino potrebbero essere più forti di quelli tra i due club. Il calciatore potrebbe potrebbe lasciare nuovamente il Napoli con la formula del prestito secco, e questa volta la destinazione sembra essere Frosinone.