Mercato Cagliari, Il Ds Bonato punta una vecchia conoscenza della Serie A

Dopo la salvezza ottenuta nello scorso campionato il Cagliari è pronto a rinnovarsi per la prossima stagione. Nelle prossime ore potrebbe arrivare l’ufficialità di Davide Nicola come nuovo tecnico, che avrà il compito di succedere a Claudio Ranieri alla guida della compagine sarda. L’1 luglio si aprirà ufficialmente il calciomercato e, stando alle ultime indiscrezioni, il neo Direttore sportivo del Pisa, Davide Vaira,  ha messo gli occhi su Lapadula e Viola, pupilli di Filippo Inzaghi che potrebbe diventare il nuovo allenatore dei nerazzurri toscani. Intanto però il Ds rossoblù Nereno Bonato sta già lavorando in ottica mercato e avrebbe messo gli occhi su una vecchia conoscenza del massimo campionato italiano.

Secondo l’indiscrezione di mercato lanciata da La Repubblica, e riportata da TMW, pare che il Cagliari sia interessato a Fabio Borini, ex calciatore di Roma, Milan e Verona. Tornato in Italia, dopo l’esperienza in Turchia con la maglia del Karagumruk, l’esterno offensivo classe 1991 ha giocato la scorsa stagione in Serie B tra le fila della Sampdoria. Alla corte di Andre Pirlo Borini ha disputato ventitré presenze stagionali impreziosite da nove gol e tre assist. Il Ds del club genovese, Pietro Accardi, ha dichiarato nelle scorse ore ha dichiarato che nessun elemento della rosa è incedibile. La Samp, vista la delicata situazione societaria ha bisogno di vendere per tenere i costi a posto e dunque l’ex esterno del Liverpool sarebbe uno dei più sacrificabili. Per tanto nei prossimi giorni i due club potrebbero avviare le trattative per riportare Borini in Serie A.