Jovic, l’eroe della Serbia contro la Slovenia: “Un gol per la mia gente, non molliamo mai”

Luka Jovic, attaccante del Milan e della nazionale serba, ha salvato la Serbia da una sconfitta che sembrava ormai certa contro la Slovenia. Entrato dalla panchina, Jovic ha segnato il gol del definitivo 1-1 nei minuti di recupero, scatenando la gioia dei tifosi serbi.

“Sono felicissimo per questo gol”, ha dichiarato Jovic a fine partita. “Non era facile, la Slovenia è un avversario ostico, ma noi non abbiamo mai mollato. Questo gol è per la mia gente, per tutti i serbi che ci sostengono sempre”.

Jovic ha poi parlato dell’importanza di questo pareggio per il cammino della Serbia nelle qualificazioni agli Europei: “Ogni punto è importante, questa è una competizione molto equilibrata. Dobbiamo continuare a lavorare sodo e credere in noi stessi. Sono sicuro che possiamo raggiungere grandi risultati”.

Con questo gol, Jovic si conferma un giocatore fondamentale per la Serbia, capace di fare la differenza anche a partita in corso. La sua grinta e la sua determinazione sono un esempio per tutti i compagni di squadra. La Serbia può contare su un vero leader, dentro e fuori dal campo.