Roma, Abraham attrae la Premier League: da lui il tesoretto per fare mercato?

La Roma può salutare Tammy Abraham, corteggiato da ben cinque club di Premier League. L’Everton, il Leicester, il West Ham, il Tottenham e l’Aston Villa sono tutti interessati all’attaccante inglese, e la società spera di innescare un’asta per massimizzare il ricavato dalla sua cessione. La partenza del centravanti inglese rappresenta un’opportunità per il club giallorosso di fare cassa e investire in giovani talenti che possano garantire un futuro radioso alla squadra.

roma abraham mercato

Ghisolfi, il nuovo ds della Roma che sta lavorando alacremente alla costruzione di una rosa adatta alle richieste di De Rossi, ha già individuato diversi profili interessanti per sostituire Abraham. In cima alla lista dei desideri c’è Samu Omorodion, giovane punta dell’Atletico Madrid in prestito all’Alaves, che ha impressionato con nove gol in campionato. Nonostante la valutazione di 35 milioni di euro, la Roma potrebbe decidere di investire su questo promettente attaccante.

Il direttore sportivo giallorosso sta scandagliando anche il mercato francese alla ricerca di giovani goleador. Thijs Dallinga del Tolosa, autore di diciannove gol in stagione, di cui quattro in Europa League, è un profilo che stuzzica l’interesse della Roma. Anche Banza della scuderia Ramadani e Konaté del Salisburgo sono stati monitorati, ma la loro valutazione elevata potrebbe rappresentare un ostacolo.